Scopri come pubblicare il primo post sul blog WordPress

Pubblicità

Quindi ora che hai acquistato il tuo dominio (nome del tuo blog) hai già assunto una buona società di hosting di siti web. Hai anche installato WordPress e ne hai personalizzato il layout, è ora di imparare a pubblicare il tuo primo post sul tuo blog WordPress.

 

Pubblicità

Ma da dove viene questa domanda? E adesso cosa scrivo? Come scrivere l'articolo? Ma chi leggerà? Quale argomento devo scrivere per pubblicare? Ma piacerà alla gente? Stai tranquillo, non sei la prima persona ad affrontare tutto questo e non sarai l'ultima. Ecco perché siamo qui per aiutarti con tutto ciò di cui hai bisogno.

 

Ti consigliamo di seguire attentamente i suggerimenti in questo articolo che imparerai a pubblicare il tuo primo post sul tuo blog WordPress in modo semplice, pratico e piacevole. Preparato? Quindi andiamo!

come pubblicare il primo post sul blog

Sii sempre tu:

Ovviamente hai letto centinaia di blog su Internet, vero? Quindi ovviamente dovresti avere gli stessi lettori che hanno già. Ti piace il tipo di linguaggio che usa il blogger, ti piace il modo in cui scrive i suoi post e il modo in cui tratta i suoi lettori.

 

Tuttavia, per quanto tu sia un ammiratore di altri blog e scrittori, non copiarlo mai, ma prendilo come ispirazione per postare sul blog. Anche questi giganteschi blog che esistono su Internet sono iniziati e anche il tuo inizierà. Ecco perché è importante tenere presente che nessun blog bombarda il web da un giorno all'altro, quello non esiste.

 

E rimangono estremamente fedeli al loro pubblico fino ad oggi, usando sempre lo stesso linguaggio e modo di interagire con i loro lettori. Quindi fai del tuo meglio per essere sempre te stesso quando scrivi, cerca sempre di definire un tipo di linguaggio per comunicare con i tuoi lettori e con questo, a poco a poco, i tuoi visitatori riconosceranno sicuramente l'identità e il volto del tuo blog.

 

Conoscere il lettore durante la pubblicazione:

Hai già definito per chi scriverai? È per imprenditori, aziende, è per giovani o adulti, pubblico maschile o femminile? Questa è la prima cosa che devi e devi fare prima del tuo primo post, definire il tuo target di riferimento. Perché così potrai adattare il discorso e l'arrivo degli argomenti che pubblicherai sul tuo blog.

 

Cerca sempre di seguire lo stesso schema da quando fai pubblicazioni, in questo modo mostrerai affinità e una linea che il tuo lettore capirà facilmente qual è l'obiettivo del tuo blog.

 

Pubblica sempre contenuti pertinenti sul blog:

A cosa serve avere un blog bello e meraviglioso e contenuti pessimi? Quindi quando pubblichi su un determinato argomento, ad esempio: quali sono i migliori gruppi rock degli anni 80. Quindi fai una buona ricerca in anticipo e cerca recensioni, positive e negative sull'argomento prima di scrivere.

 

Un altro punto molto importante, prima scrivere sull'argomento desiderato, qualunque esso sia, cerca di approfondire l'argomento per non pubblicare nulla di inutile sul tuo blog. Dimostra di aver compreso l'argomento.

 

Cerca buone informazioni:

Cerca sempre informazioni buone e di qualità quando scrivi su qualsiasi argomento. Cerca sempre informazioni preziose da trasmettere ai tuoi lettori e visitatori, questo farà la differenza.

 

Devi aver sentito e letto molte volte "il contenuto è re", quindi è vero. I visitatori del tuo blog e il tuo pubblico se lo aspettano.

 

Seo: è della massima importanza:

Quando pubblichi il primo articolo inizia subito il bene pratiche SEO, cioè se vuoi essere ben posizionato in prima pagina e nelle prime posizioni delle ricerche nei motori di ricerca come Google. In questo modo fin dall'inizio otterrai maggiore rilevanza e nel tempo il tuo sito Web o blog verrà trovato più facilmente nelle ricerche.

 

Usa parole chiave, sono disponibili diversi pianificatori di parole chiave, inclusi quelli gratuiti come Ubersuggest, usa tag, collegamenti interni ed esterni (Seo onpage e Seo off page).

 

Condividere i tuoi contenuti con altri blogger:

Fai del tuo meglio per essere amico dei tuoi amici che sono anche blogger. Condividi e commenta i contenuti di altri blogger. Un buon lavoro di rete ti aiuterà sempre a farti conoscere meglio e quindi a pubblicizzare maggiormente il tuo blog.

 

Invita gli amici che sono già esperti in determinate materie a postare sul tuo blog, e ovviamente puoi e dovresti farlo anche sui blog di altri blogger.

 

Struttura:

Come già sai, tutti i contenuti pubblicati su un blog hanno logicamente un inizio, una parte centrale e una fine, proprio come hai imparato a scuola o nei film che guardi.

 

Quindi cerca sempre di scrivere in questo modo, così i tuoi contenuti non saranno mai confusi. Il lettore deve conoscere l'argomento, capire l'argomento e, se plausibile, trasmettere ciò che ha imparato da te ad altre persone.

 

Pubblica buone immagini e video:

Utilizzare buone immagini e anche video è sicuramente un modo per rendere il lettore ancora più interessato ai tuoi contenuti. Per non parlare del fatto che buone immagini e buoni video hanno lasciato il tuo articolo (post) con un'aria più leggera. Dal momento che una buona immagine o un buon video possono esemplificare e persino aggiungere informazioni importanti al lettore.

 

Il nostro consiglio è di cercare le immagini in banche di immagini gratuite e anche dentro ricerca immagini google, ottimo e ricco di novità.

 

Lettura ad alta voce:

È estremamente importante prima di pubblicare fare una buona correzione di bozze, perché ovviamente è normale avere degli errori grammaticali e persino di battitura che possono far perdere affidabilità ai tuoi contenuti.

 

Ecco perché la nostra raccomandazione è di leggere ad alta voce il testo che hai appena scritto. Cerca di osservare durante la lettura se ciò che hai scritto ha un senso ed è comprensibile per i lettori. E la nostra raccomandazione è di farlo con tutti i tuoi post d'ora in poi e non solo con il primo ok.

 

Traccia il post del blog dopo la pubblicazione:

La funzione di pubblicare un articolo sul blog va ben oltre la semplice pubblicazione. Pertanto, è necessario monitorarlo attentamente. Tieni d'occhio i commenti del post e anche sui social network come Facebook, Instagram e altri media a cui sei abituato pubblicare i tuoi contenuti.

 

Rimani attivo e cerca sempre di salutare il tuo pubblico, questo non farà altro che renderlo ancora più fedele alla tua pagina e al tuo blog.

 

Pubblicazione del tuo primo post sul blog:

Quando entri nel tuo pannello di amministrazione del tuo blog WordPress, proprio sulla barra laterale sinistra c'è una scheda chiamata Post. Ed è in questo luogo che pubblicherai il tuo primo post sul tuo blog (inserisci il contenuto) testo, immagini e video.

 

Dopo aver creato l'intero articolo all'interno di questa parte chiamata Post, il nostro consiglio è di salvare prima il post come bozza e chiedere di visualizzarlo.

 

In questo modo puoi fare una conferenza completa prima di cliccare sul pulsante Pubblica. In questo modo vedrai come sarà formattato il tuo articolo e vedrai se non contiene errori nella sua formattazione.

 

Alcuni errori sono molto comuni e semplici da correggere, ma se li lasci, danneggerà sicuramente il volto del tuo blog. Perché a nessuno piace leggere contenuti disallineati.

 

Possono anche verificarsi spazi extra tra testo e immagini e sono facili da correggere, quindi rivedi sempre il tuo post salvandolo come bozza e chiedendo di vedere ok. Dopo aver apportato le correzioni, fai clic su Pubblica.

 

Tuttavia, un fatto molto comune che può verificarsi dopo aver pubblicato il tuo post sul blog è che potresti aver dimenticato qualcosa, magari vuoi cambiare un'immagine, riscrivere una parte del testo.

 

E questo è estremamente semplice da fare, basta entrare nella scheda Post, appariranno gli articoli (post) già pubblicati da te, quindi basta cliccare su modifica, cambiare quello che vuoi e cliccare su aggiorna. Così semplice.

pubblicando il primo post sul blog

Breve e rapida conclusione:

Quindi ora che hai già tutte le informazioni necessarie, prova a unire tutti questi suggerimenti che ti sono stati dati in questo articolo e scrivi un buon testo. Prova a studiare il tuo pubblico, prova anche a definire un linguaggio per parlare con loro. Tratta il tuo blog come un vero e proprio strumento che deve essere costantemente rifornito. Ad esempio: un'auto. Hai mai visto un'auto funzionare senza benzina? Assolutamente no.

 

Il blog è la stessa cosa, ha sempre bisogno di essere nutrito. Cerca di creare l'abitudine di pubblicare, mantenere la coerenza è estremamente importante, non solo per tenerlo aggiornato, ma per creare una connessione con i tuoi lettori.

 

I tuoi lettori e visitatori devono sapere che prendi sul serio il tuo blog e che ne hai la responsabilità. Pensa sempre a tutti questi suggerimenti, poiché siamo sicuri che faranno la differenza quando scrivi e pubblichi il tuo primo articolo sul tuo blog.

 

Ci auguriamo che questo articolo ti sia piaciuto di più e che ti sia stato utile. Ci fermiamo qui, fino alla prossima volta e al successo?

 

 

Leggi anche:

? I migliori plugin di commento per i siti WordPress.
? Scopri come potenziare i post del blog.